Carnevale estivo 2014

Anche quest’anno ritorna il Carnevale estivo di Acireale.

La versione serale e “vacanziera” del Più Bel Carnevale di Sicilia si terrà Sabato 2 e Domenica 3 Agosto.

Ancora una volta, mettiamo da parte le maschere… (forse)

Si è già conclusa l’edizione 2014, tra pioggia e freddo. Ma il Carnevale non si ferma, culminando nel finale della serata (nottata) del Martedì Grasso, con l’attesissima, come da tradizione, premiazione dei concorsi.

Ecco le classifiche dei Carri da consultare Qui.

La prossima tappa è il Carnevale Estivo… aspettando l’anno prossimo!

Rumori Barocchi 2014!

Rumori Barocchi Locandina 2014

Verso Giovedì Grasso… ed oltre!

Ci siamo, stiamo per entrare nel clou… Le prime due grandi parate domenicali sono andate, ed anche ieri si è assistiti ad un grande spettacolo!

E, se siete stati in giro, se avete visto i carri… se avete i vostri pensieri, perché non esprimerli?

Ecco qui che continua il nostro sondaggio sui carri!

Ah… ecco un assaggio di ieri (Domenica 23):

Piazza Duomo

Anche quest’anno decorazioni realizzate dai ragazzi dell’ I.P.M. di Acireale!

1743676_10201998582500896_2066521382_n

CITTÀ DI ACIREALE – nota stampa

Due colorate mongolfiere in cartapesta, per volare con la fantasia attraverso il sogno del Carnevale. I ragazzi dell’Istituto Penale Minorile di Acireale, a chiusura del progetto ideato dal locale Rotary Club, hanno consegnato questa mattina a Palazzo di città i manufatti carnascialeschi realizzati sotto l’egida dei maestri del Carnevale di Acireale, Luciano Parlato e Seby Torrisi.
Due mongolfiere,appunto, che si staglieranno tra i monumentali balconi barocchi del Municipio. “Un segno di partecipazione al Carnevale, un motivo di impegno per i nostri ragazzi, un progetto che è stato accolto con interesse da chi in questo modo desidera partecipare alla gioiosa festa” ha commentato la dottoressa Carmela Leo, direttore dell’Istituto. Un impegno che in realtà si rinnova: dopo la “Chiave del Carnevale” ideata e “forgiata” nel 2012 con cui domani il sindaco aprirà la sarabanda dedicata a Re Burlone – consegnando la stessa chiave alla Reginetta -, e dopo le maschere della tradizione carnascialesca italiana (Pantalone, Pulcinella, Gianduia, Colombina e la “Violinista” di Acireale) del 2013, i ragazzi sono andati oltre: le mongolfiere per volare con la fantasia verso un futuro che tutti si augurano più roseo. “Per noi è motivo di soddisfazione proseguire questo connubio che nasce per integrare e che tutta Acireale ha già ben integrato. Adesso non ci resta che ammirarle, colorite e frizzanti sulla bianca pietra del Palazzo di città” spiega il presidente del Rotary Club di Acireale Giuseppe Licciardello. In tal senso fa da eco l’assessore al Turismo Nives Leonardi: “Ci siamo abituati ormai a queste forse piccole, ma significative innovazioni, certamente visibili e apprezzate dal grande pubblico del Carnevale di Acireale”. Mongolfiere, belle a vedersi, che “sono frutto di numerose ore di lavoro trascorse prima sulla lavorazione dello stampo, poi sulla stesura della carta, quindi sulla colorazione degli elementi in cartapesta: davvero un bel lavoro che i ragazzi hanno portato a compimento con l’allegria, sentimento che è tipico del nostro Carnevale”. Le mongolfiere sono state consegnate al sindaco di Acireale Nino Garozzo, che è anche presidente della Fondazione Carnevale, ente che organizza la manifestazione: “Opere che faranno bella mostra di sé,certamente, ma sono opere che danno segnali di speranza, perchè nascono da un percorso educativo svolto attraverso il Carnevale. Il diritto minorile, consente ai ragazzi dell’Istituto di vivere un momento che tutti vorremmo sia solo di passaggio verso una vita nuova che riscatti dagli errori del passato e, anche attraverso il sorriso del Carnevale, renda intenso il futuro di ciascuno di loro”. Presente alla consegna anche l’ex presidente del Rotary, Luciano Privitera, che anni fa ideò il progetto.

carnevale carcere min Acireale

Programma Carnevale 2014

A questo Link

Carnevale Estivo 2013!

Arriva l’Edizione Estiva del Più Bel Carnevale di Sicilia, Sabato 3 e Domenica 4 Agosto, due serate nel Centro Storico di Acireale per ri-ammirare i carri dell’edizione 2013!

Acireale è anche Notte Bianca, il 3 agosto, con le attività commerciali aperte sino a notte fonda, poi Opera dei Pupi,musica e balli in piazza.

Il programma prevede, tra l’altro:

3 agosto
Ore 20
sfilata dei carri allegorici grotteschi

Ore 20.30 e 22.30 in piazza Indirizzo
Opera dei Pupi

Ore 24 in piazza Duomo
Musica e Balli

4 agosto
ore 20
sfilata dei carri allegorico grotteschi

ore 20.30 e 22.30 in piazza Indirizzo
Opera dei Pupi

ore 23 in piazza Duomo
Musica e Balli e la partecipazione di Capitan Ventosa

Ed ancora:

Sabato 3 agosto dalle 9 alle 18.30 – “Mediterranean Sketchbook” quarta passeggiata di disegno (a cura di Confcommercio Acireale);

Sabato 3 agosto – visita alle Basiliche aperte sino alle ore 24;

Sabato 3 agosto ore 22 via Dafnica – Mechanical butterfly, spettacolo musicale (a cura dell’Ass. Morfeo).

Lungo tutto il week-end:

“Le botteghe artigianali di via Cavour” estemporanee di prodotti artigianali (a cura dell’associazione “Spighe D’Oro”);

“Le botteghe della cartapesta” in piazza Duomo e largo Botteghelle (a cura dell’Associazione Artigianato Acese”);

“Le botteghe artigiane dei dolci – la lavorazione della pastareale” (pasticceria Bella; pasticceria Belvedere; Dolcezze e Dintorni; Sicilia a Morsi);

Le “Botteghe d’arte terrakota”, in corso Umberto 66;

la “Grande grigliata barbecue di carne e pesce” di piazza Marconi e via Davì dalle ore 21;

Museo dei Pupi di via Alessi e visita al Tetro dell’Opra dei pupi;

Museo delle Uniformi storiche in piazza Duomo;

Mostra delle cartoline storiche in piazza Duomo (a cura dell’Associazione Filatelica e Numismatica acese).

L’Animazione in via Alessi a cura dell’Associazione Barock;

Il “Corriere del Carnevale – estate del 2013” numero unico.

Ed adesso, non ci resta che piangere!

Un’altra edizione va in archivio, e ieri sera, nonostante il freddo, la gente ha atteso il verdetto dei vari concorsi.

Per i carri Infiorati vince “L’Ultimo Gladiatore” di Orazio Cavallaro.

In Categoria B per i Carri Allegorico-Grotteschi in Cartapesta vince “Gratta che ti passa”, dell’Associazione Messina.

In Categoria A trionfa “Il paese dell’incontrario”, dell’Associazione Ardizzone.

Presto tutte le classifiche fotografiche, anche dei carri in miniatura, a questo link!

L’invito è per il Carnevale Estivo, e all’edizione 2014!

Il clou!

Tappeto di folla ieri al Carnevale di Acireale, nell’ultima, classica, domenica affollata. Da tutto il mondo la gente ha ieri riempito a tappo tutto il circuito.
Oggi i Carri Infiorati saranno i protagonisti, e domani gran finale!

20130211-180649.jpg

Microvideo al Carnevale di Acireale con Vine!

Durante la sfilata del Giovedì Grasso, CarnevaleAcireale.com, tramite l’account twitter @Carnevale_Aci, ha lanciato la nuova app Vine, con la quale è istantaneamente possibile creare e condividere piccoli video, descrivendo i carri in concorso ed altri momenti della serata.

Se hai Vine (disponibile per Apple iPhone, iPod Touch, iPad), crea anche tu le tue piccole animazioni durante il Carnevale di Acireale, e condividile su twitter tramite l’hashtag #acirealecarnevale.

Le tue animazioni verranno automaticamente condivise alla destra dell’homepage di CarnevaleAcireale.com.

E seguici su twitter!